Vacanza a Porto Cesareo

Caraibi? Maldive? No, queste foto sono state scattate a punta prosciutto a PORTO CESAREO


Tra Gallipoli e Taranto, sorge una ridente cittadina della costa salentina: Porto Cesareo. Il suo nome anticipa quello che scoprirete in questo sito: si tratta di un porto naturale che attira un numero enorme di turisti durante la stagione estiva, grazie ai suoi isolotti che emergono da un mare cristallino. Tra queste, anche Isola Grande, conosciuta anche come l’isola dei conigli.

Con i suoi diciassette chilometri di spiaggia, Porto Cesareo è oggi una cittadina in forte sviluppo turistico, grazie soprattutto al passaparola. Chi visita questi posti, che sembrano toccati da una mano divina, non può che consigliare ad amici e parenti di passare qui le prossime vacanze. Sicuramente vi parleranno degli isolotti, del mare trasparente e dei fondali meravigliosi, della bella gente calorosa e cordiale del Salento e… della statua di Manuela Arcuri! Proprio così, tra le curiosità della zona, vi è anche una statua che in realtà rappresenta la moglie del pescatore in attesa che il marito torni dal mare, ma grazie ad una trovata pubblicitaria, la statua venne realizzata appositamente con le fattezze della showgirl italiana e fu poi chiamata per l’inaugurazione.

Porto Cesareo è anche sede dell’Area Marina Protetta, oltre che della Riserva Naturale Palude del Conte e Duna Costiera. Il tutto è stato pensato per preservare questi magnifici luoghi dalla mano spesso distruttrice dell’uomo e nel contempo farne fruire odori e sensazioni al turista, che può trovarsi in pochi attimi immerso in un posto rurale che conserva ancora le sue tradizioni d’un tempo.

Anche il mare, come dicevamo, ha la sua area protetta e sono stati predisposti percorsi subacquei per immersioni guidate, dove scoprire le meraviglie sottomarine in tutta sicurezza.

Tutto questo e molto altro ancora è Porto Cesareo. Scoprite cosa vi attende nel Salento sfogliando queste pagine: gustatene le immagini e le parole, ma vivere questa bella località balneare è veramente tutta un’altra storia!

Si ringrazia Alberto Bizzini per le stupende foto di Porto Cesareo